picture

picture

venerdì 15 novembre 2013

Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo


La città di Verona... L'odio.. La follia.. l'amore di due giovani e la loro tragica fine.
Temi, questi, che conosciamo da sempre e che David Zard ha voluto riprendere dall'opera francese "Romeo et Juliette les enfants de Verone" di Gerard Presgurvic, adattandolo in italiano grazie all'aiuto dello scrittore e cantautore Vincenzo Incenzo, il tutto diretto da Giuliano Preparini.

Lo spettacolo svolto in due atti è sicuramente travolgente,  dalle scenografie  alle coreografie eseguite in modo eccellente al trucco ai costumi e alle musiche assolutamente di alto livello, sebbene queste ultime non abbiano nulla di diverso dalle originali francesi. Nel primo atto vediamo la presentazione della città di Verona, con il brano ''Verona'' e "Il potere" (secondo atto),per l'appunto, cantato dal principe di Verona interpretato dall'ex amicodimaria Leonardo di Minno, il quale sembra nato per recitare questo ruolo con la sua profonda e calda voce. In seguito vediamo le due famiglie, i Montecchi e i Capuleti, in lotta tra loro, cantare il motivo del loro Odio, e qui ci pensano le due Lady a farlo Barbara Cola e Roberta Faccani con il loro brano ''L'odio'' a raccontare della dolorosa e ormai eterna battaglia tra queste due famiglie, con coreografie decisamente intense. E' il momento poi di introdurre i veri protagonisti della tragedia ovvero Mercuzio ( Luca Giacomelli Ferrarini)  e Benvolio (Riccardo Maccaferri)  da parte dei Montecchi e Tebaldo (Gianluca Merolli anche lui examicodimaria) dai Capuleti. Qui vorrei soffermarmi un attimo sulle interpretazioni di Mercuzio e Tebaldo, gli unici secondo la mia opinione a recitare davvero un ruolo al 100%. 
In questo spettacolo vediamo un iracondo Tebaldo, geloso, pazzo e forse innamorato? della sua giovane cugina Giulietta,  provocatore e allo stesso tempo terribilmente affascinante, con una voce incredibilmente potente, possiamo vederlo nel brano ''Oggi o Mai''  o  "Non ho colpa" una parte cucita addosso a Gianluca Merolli.  Dall'altra parte c'è Mercuzio interpretato magnificamente da Luca Giacomelli, che rende il suo personaggio pazzerello e sognatore (sulla scia del Mercuzio Zeffirelliano) come possiamo vedere nella sua interpretazione di ''La regina Mab" e nella scena della sua morte, pronto a schernire e ad uccidere il suo nemico, ma con il cuore buono e che vuole bene a Romeo il suo amico fraterno.

 Ora arriviamo alle dolenti note. 
Davide Merlini. Ex Xfactorino della Ventura, ci spiace... ma non va. In quanto a voce possiamo anche starci, ma per quanto riguarda la presenza scenica non va bene, soprattutto calcolando che lavora con un cast di alto livello. Ha sicuramente fatto dei grandi passi dalla fine della sua avventura nella trasmissione di X factor, ma per essere l'attore protagonista dell'opera ha bisogno ancora di molto duro lavoro. Giulia-Giulietta Luzi ha dalla sua parte un passato da attrice (I Cesaroni) e una voce cristallina, infatti è sicuramente un gradino sopra Merlini. La scena della morte di Giulietta poi, l'ha resa molto toccante ed emozionante. Il secondo atto, quello che vede in scena duelli, sangue e lacrime vede protagonista un magnifico Vittorio Matteucci nei panni di un rassegnato Conte Capuleti che pensa alla sua bambina ormai pronta per il matrimonio e che inconsciamente non vuole lasciar andare, in un commovente brano intitolato "Avere te"

Come già detto il secondo atto oltre a vedere la tragica morte di quasi tutti i personaggi dell'opera, mette in scena anche un insieme di coreografie, dirette sempre da Preparini, assolutamente fantastiche attuate da ballerini anche loro molto bravi. L'uso delle luci dei costumi colorati e delle scenografie rapisce lo spettatore capatultandolo in un bagno di colori. Arriviamo all'ultima scena quella in cui le due famiglie, venendo a sapere del segreto amore dei due giovani sfortunati, decidono di porre fine alla loro insensata guerra, e di far tornare la pace tra le strade di Verona con l'ultima toccante canzone del gran finale "Colpa Nostra"

Come già detto, il Musical di per se è molto bello e travolgente, però è una copia vera e propria della precedente versione francese del 2010, che è a parer mio insuperabile.


CAST

 Davide Merlini (Romeo),
 Giulia Luzi (Giulietta),
 Luca Giacomelli Ferrarini (Mercuzio), 
 Riccardo Maccaferri (Benvolio),
 Gianluca Merolli (Tebaldo),
 Roberta Faccani (lady Montecchi), 
 Barbara Cola (lady Capuleti), 
 Vittorio Matteucci (padre Capuleti),
 Leonardo Di Minno (principe di Verona),
 Silvia Querci (la nutrice), 
Giò Tortorelli (frate Lorenzo) 
e Nicolò Noto (Paride).





10 commenti:

  1. Ma c'entra qualcosa con il musical fatto da Cocciante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No antonella! Questo è ripreso totalmente dall'opera francese di Presgurvic! Musiche e libretto, un po' come fecero con il notre dame de paris, mentre quello di Cocciante è interamente suo!

      Elimina
  2. io ho sentito pareri contrastanti sul paragone con la versione francese! Per alcuni è molto meglio questa italiana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sicuramente il parere è soggettivo, io ho visto le versioni francesi sia quella del 2001 sia quella del 2010 moltissime volte , e posso dirti che per quanto riguarda le scenografie le coreografie e l'interpretazione dei personaggi, non c'è storia! La versione italiana è buona, ma non eccellente come lo è stato ad esempio il notre dame de paris!

      Elimina
  3. Pur non avendo visto la versione francese, ho trovato l'accoppiata Merlini/Luzi fresca e accattivante. Mi ha stupito vedere tanto talento in due ragazzi così giovani.
    Pietro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luzi si, merlini dovrà fare un grande lavoro e poi sarà un bravo romeo!

      Elimina
  4. Ciao, abbiamo notato il tuo blog, i cui contenuti sono davvero interessanti, vorremmo proporti di collaborare con Il Trafiletto, blog di informazione libera e news, ci sono possibilità di guadagno, vieni a trovarci su.http://il-trafiletto.blogspot.it/ e contattaci, saremo lieti di darti tutte le informazioni da te richieste. Cordialmente saluto.

    RispondiElimina
  5. Because the admin of this web site is working, no
    doubt very rapidly it will be renowned, due to its feature contents.


    Feel free to visit my website :: assassins creed pirates trainer

    RispondiElimina
  6. I have read so many articles concerning the blogger lovers except this article is
    in fact a nice piece of writing, keep it up.

    my webpage: fifa 14 cheats

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...